Cerca nel sito

Abbracci Stracci

Ricetta inviata da muff il 01/14/2009

Non li faccio dal 2001 (quindi non ho la fotografia), non perché poco buoni. Solo perché la mia disabilità, allora, mi permetteva solo questo tipo di biscotti (informi). Ora sono molto migliorata ma non guarita; ma in cucina, nonostante la passione, sono sempre impedita. Ma questi sono buonissimi.

Ingredienti
  • 600g di farina
  • 150g di zucchero
  • 150g di burro o margarina
  • 2 uova
  • 1 limone grattugiato
  • 1 bustina di lievito vanigliato
  • 12 cucchiai d'acqua fredda
  • 2 cucchiai di marsala
  • 60g cioccolata amara (o 60g di cacao sciolto con 2/3 cucchiai d'acqua)
  • 150g corn flakes
  • 50g pinoli
  • 1 pizzico di sale
Preparazione

Mescolare tutti gli ingredienti tranne la cioccolata e i corn flakes; lavorare poco la pasta così rimane frolla.

Unire per ultimi i fiocchi in modo che si rompano il meno possibile.

Dividere i due parti il composto: in una metà aggiungere il cioccolato sciolto a bagno maria.

Formare in una grande teglia delle piccole noci sbriciolate fatte da metà del composto senza cioccolato e metà con il cioccolato (io ho usato la teglia dei mini-muffin, che mi ha aiutato a tenerli insieme).

Infornare per circa 30 (col senno di poi: 20) minuti a 180°.

Commenti

Non ci sono ancora commenti a questa pagina.

Autore
muff

Muff sta per "muffin", non per "muffa" (sarebbe poco carino in un sito di cucina).

L'ho scritto perché qualcuno ha detto: "... e che schifo!",

io non ci avevo proprio pensato. Comunque...

Sono una grafica romana di 44 anni,mi sembravano 24 (nel frattempo il tempo passa e gli anni sono diventati 47).

Ho una figlia, Mia, di otto anni (12 il 26 marzo 2012... appunto) e un compagno attore.

La mia grande passione, oserei quasi dire malattia, è la cucina. Ho cominciato con i dolci, poi sono passata al pane e alla pasta fresca, poi le marmellate, i liquori... insomma tutto.

Appena ho un minuto libero penso a quello, faccio un dolce, un pane... qualcosa, surgelo o regalo.

Mi piace imparare anche se la mia missione è dimezzare se non ridurre a un quarto burro e olio, quindi sperimento e segno se il risultato lo richiede.

Da un anno e mezzo ho un blog di cucina dove annoto, fotografo tutte quelle ricette che voglio ricordarmi.

Mangiare bene è fondamentale altrimenti mi mangio una coppetta di panna con un po' di cannella...

Lo facevo da piccola a Corsico. Ancora me lo ricordo.

(agg. 2/2012)

Condividi questa pagina:

Permalink url: http://www.cooker.net/doc/A665C5DD49702433C125753C004EA3BA