Cerca nel sito

Biscotti Triplo Cioccolato

Ricetta inviata da lallinamia il 06/04/2007

Questi biscotti sono dedicati ad un mio collega di lavoro, che adora il cioccolato e in certi periodi mi "assilla" quotidianamente perché prepari un dolcetto per lui. Mi son detta: vuoi il cioccolato? E cioccolato sia! Frollini al cacao, crema al cioccolato, copertura al cioccolato. Il risultato, se per la copertura si utilizza un buon cioccolato fondente, è eccezionale: appena aperta la scatola con i biscotti si espande un profumo davvero peccaminoso!

Difficoltà
Media
Ingredienti
    per la pasta frolla al cacao:
  • 250 gr di farina
  • 50 gr di cacao amaro
  • 150 gr di burro
  • 150 gr di zucchero
  • 2 tuorli
  • un pizzico di sale
  • per la crema di farcitura:
  • 200 gr di cioccolato al latte
  • 70 gr di burro
  • per la copertura:
  • 300 gr di cioccolato fondente 75% di cacao
Preparazione

Disporre su una spianatoia la farina formando una fontana, mettere al centro il pizzico di sale, il burro e lo zucchero ed impastare velocemente.

Aggiungere i tuorli e, se necessario, un po' dell'albume, per ottenere un impasto omogeneo e liscio.

Formare una palla con l'impasto e porla in frigorifero a rassodare almeno un'ora.

Nel frattempo preparare la crema al cioccolato: fondere a bagnomaria o nel microonde il cioccolato al latte, aggiungere il burro a pezzetti ed amalgamare con cura.

Far raffreddare fino al raggiungimento di una consistenza spalmabile, non troppo dura ma nemmeno troppo liquida.

Stendere la pasta frolla al cacao in uno spessore di circa mezzo centimetro, e con una formina taglia -biscotti a piacere formare i biscotti, porli su una teglia e cuocere in forno a 175° per una decina di minuti.

Sfornare e lasciar raffreddare completamente.

Comporre i biscotti in questo modo: biscotto + crema al cioccolato + biscotto, tipo sandwich.

Fondere il cioccolato fondente, a bagnomaria o nel microonde a seconda di come vi trovate più comodi.

L'importante è che il contenitore nel quale mettete il cioccolato sia piccolo quanto una tazza da tè, più o meno: in pratica il cioccolato fuso dovrà occupare 2-3 dita di profondità.

Questo perché a questo punto dovrete affogare i biscotti nel cioccolato, e aiutandovi con due forchette, ricoprirli completamente e togliere l'eccesso da entrambi i lati, usando sempre la forchetta.

A questo punto appoggiate i biscotti su una gratella.

Quando il cioccolato si è completamente solidificato i biscotti sono pronti.

Commenti

Non ci sono ancora commenti a questa pagina.

Autore
lallinamia

Dopo tanto latitare aggiorno il mio profilo. Sono Alessandra, vivo e lavoro (troppo) a Milano.Da meno di un anno ristoratrice da strapazzo, gestisco e cucino in un'enoteca con ristorante dalle parti della Martesana.Ho realizzato un sogno, e per quanto tutto quello che ne deriva mi sfinisca mentalmente e fisicamente, sono felice e fiera del futuro che mi sto costruendo.Spignattare, organizzare cene, cambiare menù, fare la spesa, insomma tutto quello che faccio è guidato dalla passione che nutro per la cucina.Inutile dire che cooker è fonte di ispirazione da sempre.Grazie a tutti i cookernauti.

(agg. 3/2010)

Condividi questa pagina:

Permalink url: http://www.cooker.net/doc/961D23ED69EE61AEC12572ED002E613F