Cerca nel sito

Cozze Ricche

Ricetta inviata da Snegurka il 07/24/2003

Cozze ... in tutte le versioni possibili! Io le servo con del pane abbrustolito nel forno e basta! Le dosi sono un po' approssimative (qui date per antipasto!!!) dato che ho fatto tutto guardando ma non pesando. Se volete fare un piatto principale raddoppiate. E non mangiatele con la forchetta, ve ne prego! Buon appetito.

Difficoltā
Media
Ingredienti per 2 porzioni
  • 1 kg circa di cozze
  • 60 gr di burro
  • 2 piccoli porri tagliati sottili
  • un po' di finocchietto (o sedano)
  • 3 piccole cipolle affettate
  • 1 cucchiaino abbondante di curry dolce
  • 1 cucchiaino di zafferano in pistilli (o un cucchiaino molto scarso di polvere)
  • rametti di timo fresco
  • 2 bicchieri scarsi di vino bianco
  • un bicchiere abbondante di panna da cucina
  • prezzemolo
  • sale e pepe bianco macinato fresco
Preparazione

Prima di tutto pulite le cozze (armatevi di buona pazienza...).

In una larga padella fate appassire il burro con il finocchietto, il porro e la cipolla.

Aggiungete il curry e lo zafferano e il timo.

Coprite la pentola e fate andare il tutto dolcemente per circa cinque minuti.

Aggiungete il vino e fatelo arrivare a bollore.

Dopo di che aggiungete le cozze e chiudete con il coperchio cosė potete scuotere meglio le cozze.

Siate gentili in questa operazione, eviterete cosė che alcune cozze possano rompersi. Aggiungete sale e pepe.

Quando vedrete che si sono aperte toglietele dalla pentola con una schiumarola e filtrate il sugo di cottura.

Fate ridurre un poco prima di aggiungere la panna e il prezzemolo.

Alzate la fiamma e portate di nuovo a bollore e rimettete le cozze nella pentola.

Mescolare e servire subito....

Commenti

Non ci sono ancora commenti a questa pagina.

Autore
Snegurka

Quando il cucinare ed il mangiare si uniscono in una passione quasi innata. Origini polesane, radici sicule ... abitante in quel del Belgio da piu' di un decennio. Adoro la pasta alla norma e tutto quello che e' focaccia e pizza. Cucinare e' far felici gli altri (quasi sempre...).

(agg. 4/2009)

Condividi questa pagina:

Permalink url: http://www.cooker.net/doc/679CD67B632F38B186256D6C003D7482